“Per il cru d’eccellenza, solo non plus ultra italiano; qualità prima di tutto.”

Matteo Sardagna Einaudi - Produttore
Beppe Ca Viola - Enologo

“Sughero monopezzo è sempre il migliore sistema di chiusura.”

Christoph Künzli  - Produttore

“Abbiamo scelto questo tappo perchè è un prodotto di qualità che consente di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche del nostro Valdobbiadene Docg.”

Drusian Francesco - Proprietario della cantina

“La scelta dei tappi ricade sulla qualità e garanzia del prodotto di eccellenza.”

Clelia Romano - Proprietaria della cantina
Angelo Pizzi - Enologo

“Producendo grandi vini delle Langhe che si prestano a lunghi affinamenti in bottiglia, questa tipologia di tappo garantisce affidabilità e sicurezza.La scelta è dettata dal nostro obiettivo primario: fornire al cliente la migliore qualità possibile.”

Andrea Farinetti - Proprietario della Cantina

“Un tappo che ci da assoluta garanzia di tenuta del vino per tanti anni. Esente da difetti e deviazioni.  Per la linea TEMPI abbiamo scelto il top del sughero naturale.” 

Daniele Pagni - Enologo

“Scegliamo solo i migliori tappi italiani per i nostri vini.”

Paolo Perinelli - Proprietario della cantina

“La qualità di Mureddu è nota a tutti, abbiamo iniziato con una piccola quantità con l’imbottigliamento del 2017 e da li abbiamo aumentato ogni anno, vista la qualità e la costanza del vostro prodotto.”

Silvia Altare - Proprietaria della cantina 

“Per un grande spumante sono convinto che ci voglia anche un tappo che resista bene alla pressione , dove l’evoluzione dello spumante è accompagnata nel tempo. La scelta è caduta sulla linea Igea Selection Plus.”

Maurizio Iachemet  - Enologo di Cantine Monfort

“Dalla prima vendemmia, 1997, abbiamo sempre usato il tappo di sughero Mureddu, per la sua straordinaria qualità, nonché per le caratteristiche elastiche ed ermetiche, fondamentali per un vino longevo come il nostro Fiano.” 

Guido Marsella - Proprietario dell’Azienda

“Lavoriamo con Mureddu da diversi annie da quando abbiamo introdotto la linea Igea l’abbiamo subito voluta sul nostro Pinot Nero: l’evoluzione è molto interessante.” 

Federico Simoni - Proprietario di Maso Cantanghel

“Vi abbiamo scelto dopo prove accurate eseguite in laboratorio. Abbiamo constatato la qualità dei vostri tappi con soddisfazione. Perciò abbiamo ritenuto opportuno abbinarli ai nostri 2 vini di maggior prestigio, Colline Teramane Montepulciano d’Abruzzo Docg Riserva.”

Stefano Illuminati e Claudio Cappellacci

“Per l’Inferno riserva 2016 abbiamo utilizzato sughero monopezzo 24 x 49 che si avvale del processo Igea. Il principale premio ottenuto da questo vino sono stati i 3 bicchieri sulla guida Gambero Rosso 2022.”

Aldo Rainoldi - Proprietario della Cantina

“Abbiamo scelto questo tappo perchè perfetto per l’ invecchiamento del vino in bottiglia.” 

Traverso Alex - Responsabile Ufficio Commerciale

“È stato scelto questo tappo perché è un tappo storico di alta qualità con ottime prestazioni sensoriali. Particolarmente adatto per vini di invecchiamento.”

Alberto Zenato - Presidente della Cantina

“Abbiamo scelto questo tappo per  l’ottima qualità e tenuta nel tempo.”

Traverso Stefano - Proprietario della Cantina

 “Abbiamo scelto di utilizzare il tappo sughero monopezzo in quanto, se esente da difetti e se di alta qualità, garantisce un’ottima tenuta nel tempo ed un affinamento in bottiglia ottimale.”

Natalino Fasoli - Proprietario della cantina

“Riconosciamo nel prodotto un ottima qualità della materia prima che garantisce eccellenti performance sia meccaniche (allo stappo) che tenuta organolettica. Inoltre, è in linea con le nostre politiche ecosostenibili.”

Alessandro Vella - Direttore

“L’azienda Mureddu è lo storico fornitore dei tappi per i vini Soldera. Partner di eccellenza per la qualità e la cura che garantisce.”

Famiglia Soldera - Titolare della cantina

“Mi hanno parlato bene di voi, ero scontento del precedente fornitore e dopo una valutazione più accurata sul vostro operato ho deciso di avviare la collaborazione.”

Dott. Flavio Faliva - Agronomo - Enologo - Direttore tecnico

“La scelta del tappo Enoplus su questa bottiglia nasce dall’affidabilità che, da sempre, questo sughero ci garantisce per un periodo che va oltre i 10 anni.”

Giuliano D’Ignazi  - Enologo

“Da oltre 50 anni il nostro unico fornitore , un nome una garanzia. Mureddu Sugheri.”

Antonio Panigada - Proprietario

“Dopo attente prove, abbiamo scelto di utilizzare il tappo sughero monopezzo Igea in quanto è quello che a nostro parere dà i risultati migliori negli anni, garantendo nel tempo una perfetta qualità organolettica del nostro prodotto.” 

Matteo Cavadini - Enologo

“Abbiamo scelto di utlizziare il tappo sughero monopezzo, in quanto, se esente da difetti e se di alta qualità, garantisce un’ottima tenuta nel tempo ed un affinamento in bottiglia ottimale.”

Gianfranco e Carlo Garofoli - Proprietari della cantina

“È un tappo affidabile sia per la conservazione della bollicina, sia per il mantenimento dell’aroma originale del vino. Questi sono aspetti molto importanti per noi produttori di Prosecco.”

Giordano De Faveri - Proprietario della cantina

“La scelta del tappo è una delle più importanti per un’azienda vinicola. Continuiamo a scegliere i tappi dell’azienda Mureddu per la costanza qualitativa, per le caratteristiche fisico-chimiche ideali per l’affinamento dei nostri vini.” 

Rocco Pasetti - Proprietario della cantina

“Per Eva è un vino bianco da lungo invecchiamento per questo abbiamo scelto la qualità dei vostri tappi.”

Gaetano Bove - Socio della cantina

“I tappi Mureddu garantiscono una continuità qualitativa notevole. Sono elastici e mantengono grandi prestazioni anche per vini destinati al lungo invecchiamento.”

Paolo Cianferoni - Proprietario della cantina

“La nostra scelta è caduta su questo tipo di tappo in quanto, pensiamo abbia caratteristiche fisico-chimiche adatte a preservare al meglio, per lungo tempo, i nostri vini più pregiati.”

Boffa Pio Federica Rosy - Proprietaria della cantina

“Il tappo di sughero monopezzo può non avere la stessa uniformità di un tappo tecnico, ma quando è sano e di alta qualità, il potenziale evolutivo del vino nel lungo periodo non ha eguali.”

Marco Gozzi - Enologo

“La scelta del tappo Igea Natural Cork Extra è stata fatta dopo numerose prove, lo abbiamo trovato perfetto per il nostro Sagrantino in quanto ha la giusta permeabilità e consente quindi dei lunghi affinamenti in bottiglia.”

Peter Heilbron - Proprietario della cantina

“I Vini di maggior pregio e con ottime potenzialità di invecchiamento vengono imbottigliati con tappi di alta qualità che ci danno garanzia di una lunga durata, una tenuta ottimale, senza cessione di molecole che causano deviazioni organolettiche.”

Silvio Trinchero - Enologo

“Abbiamo scelto il tappo Mureddu per la sua capacità di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche dei nostri vini e per la buona tenuta ed elasticità nel tempo, fondamentali per garantire ulteriore affinamento in bottiglia ai nostri vini.”

Riccardo Ricci Curbastro - Proprietario dell’azienda

“Ottima qualità del prodotto, perfetto per i nostri vini.”

Gruppo Tecnico Masi 

“Tappo scelto per la presenza di sughero naturale nelle rondelle e per il trattamento che consente di preservare i profumi di un vino così aromatico.”

Alessandro Piccinin - Enologo

“Utilizziamo i tappi dell’Azienda Mureddu da oltre 20 anni. Sempre di ottima qualità e con servizio al cliente puntuale e preciso.”

Antonio Ognibene - Proprietario della cantina
Antonio e Gianluca Ognibene - Enologo

“Questo tappo si presta alle fasi di lungo affinamento in bottiglia. Essendo più lungo e largo della tipologia classica ci permette infatti di mantenere la bottiglia coricata e di sviluppare il terzo bouquet fondamentale per la qualità finale del vino.”

Filippo Contini Bonacossi - Amministratore Delegato

“Desidero un tappo in sughero tradizionale di alta qualità che preservi il vino e lo accompagni nelle sue differenti espressioni legate al passare del tempo.”

Stefano Bariani - Proprietario
Francesco Bordini - Enologo

“La scelta dei tappi Mureddu è derivata soprattutto dall’influenza di altri produttori che già ne fanno uso e sicuramente da un buon rapporto qualità prezzo.”

Dalila ed Emanuela Gianfreda - Proprietarie della cantina

“La scelta di Mureddu è dovuta alla alta qualità del materiale fornito ed all’eccellente rapporto creato negli anni.” 

Barbara Widmer - Proprietaria
Fabrizio Benedetti - Enologo

“Selezione spinta delle plance di sughero / Controllo di tutta la filiera / Processo innovativo di pulizia dei sugheri con allontanamento spinto degli Off Flavours e del Tca.”

Romeo Taraborrelli, Giuseppe Falcone,  Stefano Baldini - Enologi

“Abbiamo scelto il tappo Igea Selezione Enoplus birondellato in quanto garantisce un’ottima tenuta nel tempo e un affinamento ottimale in bottiglia.”

Gabriele Moratti - Proprietario
Nicolas Secondé - Enologo

“Dopo una serie di prove ho scelto questo tappo per la superiore affidabilità organolettica. Lo trovo ideale per il metodo classico.”

Luca Padroggi - Proprietario della cantina

“Dopo anni di ricerche, con il protocollo Igea abbiamo ottenuto un vino più “pulito” dal punto di vista olfattivo, senza Tca ed eliminato gli off-flavour. I vini imbottigliati con i tappi Mureddu rispecchiano la nostra visione.”

Luca Biffi - Enologo

“Il sughero in enologia rappresenta storia e tradizione, ma anche futuro e sostenibilità ambientale. In Mureddu abbiamo riscontrato tutte le caratteristiche migliori di un’azienda sugheriera, votata a preservare tutti questi aspetti, lavorando un materiale di origine naturale che ci garantisce prestazioni che preservano la qualità del vino.” 

Giuseppe Notarbartolo - Enologo

“Scegliamo da tempo tappi Mureddu sia per la qualità costante nelle forniture che per l’assistenza e supporto tecnico preciso e puntuale volto a soddisfare le diverse esigenze di ogni vino.”

Gregorio Villa - Enologo

“La scelta di usare il monopezzo su questo vino importante è motivata dal voler favorire una continua evoluzione dell’Invictus grazie alla leggera porosità che caratterizza questo tappo.”

Tiziano Barea - Presidente e proprietario
Gianfranco Cordero - Enologo

“La scelta di usare tappi in sughero risiede non solo nel voler valorizzare il nostro vino garantendogli un’eccellente tenuta ed un affinamento ottimale, ma anche di poter sostenere una filiera che affonda radici profonde nel territorio e nella storia.”

Mattia Vossen - Enologo

“Dopo una serie di prove abbiamo scelto questo tappo perché ha un’ottima tenuta. Non rilascia odori sgradevoli e deviazioni olfattive. Troviamo sia ideale per il nostro barolo Cru di Serralunga, consumato dopo 4 anni di affinamento.”
Giorgio Lavagna - Enologo della Cantina

“Sono approdato ai tappi Mureddu dopo molte prove, li uso ormai da anni trovandone la qualità sempre costante e affidabnile nel tempo.”

Fausto Albanesi  - Titolare della cantina

“Il tappo è stato scelto perchè il vino da lungo affinamento 10-15 anni 100% Nebbiolo.”

Cinzia Travaglini - Proprietaria della cantina
Massimo Collauto - Enologo

“Eravamo alla ricerca di un monopezzo in sughero naturale di alte prestazioni per tappare i vini piu prestigiosi dell’azienda. Pensiamo che la tipologia Igea si concentri proprio su questa obiettivo.”

Giuseppe Longhini - Enologo

“Questo tappo ci consente un adeguato affinamento di Cabreo, un vino adatto ai lunghi invecchiamenti. Il trattamento Igea ci garantisce una uniformità di affinamento delle bottiglie prodotte riducendo inoltre le probabilità di Tca.” 

Ambrogio e Giovanni Folonari  Proprietari
Roberto Potentini e Raffaele Orlandini Enologi

“Usiamo un tappo monopezzo Igea Cento per garantire un’ottima tenuta del vino nel tempo.” 

Antonino Santoro - Enologo e Direttore tecnico

 “Il tappo 26x50 permette al nostro Amarone Riserva di affinare in bottiglia per il tempo che noi riteniamo ideale affinché raggiunga sua migliore espressione.”

Marco dell’Eva  - Enologo

“Crediamo che il sughero sia la scelta giusta per vini di alta qualità e IGEA sposa perfettamente i nostri progetti.”

Luca Capaldini - Enologo

“La scelta del sughero Mureddu è stata ponderata nel tempo, abbiamo notato l’elevato rapporto qualità/prezzo ovvero ridottissimi problemi organolettici, elevate performance tecniche e ottima estetica.” 

Reparto Controllo Qualità - Ricasoli 1141

“Tappi Mureddu scelti perché garanzia di qualità, selezione accurata dei materiali e continua ricerca della perfezione per uno dei nostri vini di “eccellenza”.”

Liantonio Francesco - Presidente dell’azienda

“Abbiamo scelto il tappo monopezzo perché da varie prove effettuate è stato il miglior risultato ottenuto. Sia come passaggio di ossigeno che per affinamento e invecchiamento. Lo abbiamo trovato perfetto, soprattutto per il nostro Primitivo di Manduria, vino che si presta ad essere invecchiato a lungo.”

Rosanna Tinella - Marketing Manager